Alessandro campione d’Italia!

Il pulcino ha finalmente spiccato il volo dal nido!

Alessandro Polleri, canottiere categoria junior in forza ai canottieri Sampierdarenesi, che ha mosso i primi passi nel mondo del canottaggio ai canotti, ieri ha conquistato il suo primo titolo italiano assoluta nella categoria 8 Junior al Supercampionato Italiano Coop di Gavirate, precedendo in 5.55.04 la SC Varese (5.56.56) e la SC Firenze (5.58.92). A seguire Pontedera, RYC Savoia, SC Armida, SC Caprera e l’ultima l’Aniene.
Mettendo dietro, per i non addetti ai lavori, qualche centinaio di storia remiera se sommate insieme… non esattamente società prive di una storia.

Alessandro ha preso in mano i remi per la prima volta durante il periodo di Pino Trenta allenatore ai canotti, in cui il saggio allenatore ha cercato di dare un’impronta di canottaggio olimpionico ad una società con esclusiva propensione per il sedile fisso. Lo abbiamo visto crescere come ragazzo e come atleta in questi anni: l’attività sportiva che si fa per stare bene, si è trasformata poi in passione, portandolo nel periodo sotto la guida di Tomaso Priano ad arrivare il punto di voler provare a fare il salto verso una società in grado di ambire a qualcosa di più grande.

Ma c’è di più. Ale è comunque molto legato ai nostri colori, tanto che qualche volta capiti di ritrovarselo a fare una passeggiata sui remoergometri nella nostra palestra (certo: i tempi che fa adesso, non sono esattamente quelli che faceva fino a qualche anno fa…)

Chi scrive infine, è sicuro che ieri questo vittoria Ale l’abbia dedicata ad una persona speciale che purtroppo non è più con noi fisicamente, ma che in tutti questi anni – remata dopo remata – gli ha certamente dato gli stimoli ed i consigli giusti per diventare quello che oggi – a pieni polmoni – può essere fiero di essere: Campione d’Italia.

Ora replicala come under-23 Ale!